hilary duff anticipazioni how I met your father intervista

Anticipazioni “How I Met Your Father”

HDI Notizie

  •  
  •  

Hilary Duff intervistata da SiriusXM ha dato alcune piccole anticipazioni sulla nuova serie tv “How I Met Your Father” sequel del famosissimo show televisivo “How I Met Your Mother”!

Anticipazioni di Hilary Duff sulla nuova serie “How I Met Your Father”

Hilary: “Non posso dirvi molto, ho letto lo script ed è molto buono ed  il cast è veramente fantastico. La storia ruota intorno a Sophie ed i suoi amici, in particolare tre ragazzi: attraverso flashback di appuntamenti, storie amorose, app d’incontri racconterà chi ha conquistato il suo cuore, diventando appunto il padre richiamato nel titolo della serie.”

Hilary: “Sicuramente si creerà una bella famiglia sul set, la storia sarà ambientata New York (come per la serie tv Younger, ndr) infatti appena l’ho saputo ho chiamato la mia manager dicendole: ‘Possibile che non riesca a lavorare per una volta a Los Angeles?’ ma invece ho saputo che la gireremo qui a L.A. per fortuna.”

Hilary: “Ci divertiremo, probabilmente in qualche puntata ci saranno delle guest star dalla serie originale ma non posso dire altro”.

Trama “HOW I MET YOUR FATHER” con Hilary Duff

La nuova serie tv sarà composta da 10 episodi, e verrà distribuita dalla piattaforma streaming americana Hulu, di proprietà Disney, dalle prime indiscrezioni Hilary Duff interpreterà Sophie, che durante i vari episodi avrà il compito di spiegare a suo figlio come ha conosciuto il padre, in una rivisitazione a ruoli invertiti dello storico show.

“How I Met Your Father” vedrà come creatori e produttori esecutivi Isaac Aptaker e Elizabeth Berger (“This Is Us” e “Love, Victor”), anche Carter Bays e Craig Thomas creatori della storica serie  “How I Met Your Mother” oltre alla stessa Hilary Duff figurano tra i produttori della serie.

Hilary Duff su Instagram: “Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo progetto e di scoprire cosa attenderà Sophie, il mio nuovo personaggio, ‘How I Met Your Mother’ è una delle mie serie tv preferite, sarà fantastico lavorare con professionisti di questo calibro, con Hulu e 20th Century Studios.”