Intervista su Younger, famiglia e fitness

Lorenzo Notizie

Giovedì Hilary Duff, prima del party organizzato con Stella Artois, ha rilasciato interviste per diversi giornalisti presso un hotel di New York City. Tra gli argomenti trattati, la nuova stagione della serie tv Younger, la musica, i progetti futuri, la vita privata e gli allenamenti che segue Hilary Duff.

» GUARDA LE FOTO DI HILARY DUFF ALL’ARRIVO IN HOTEL

interviste_forum

YOUNGER

AOL si complimenta con Hilary per il rinnovo di Younger ad una quarta stagione, ancor prima di girare la terza! “È davvero emozionante! Mentre ci trovavamo sul set, il nostro regista Darren Star ci ha comunicato la notizia. Abbiamo appena iniziato a girare la terza stagione, quindi la cosa ci fa ancora più piacere. Vuol dire che il nostro lavoro è stato apprezzato!” E per quanto riguarda le vicende sul suo personaggio, Hilary afferma “Alla fine della seconda stagione Kelsey ha dovuto affrontare la morte del suo ragazzo, Thad (interpretato da Dan Amboyer, che nella prossima stagione vestirà i panni del fratello gemello, Chad). Ma, in effetti, penso che questo cambiamento faccia bene al mio personaggio, Thad non era proprio il suo tipo. Vi posso svelare che Kelsey, dopo una prima fase in lutto, va avanti con la sua vita da single e si diverte un po’. Non penso che troverà l’amore, ma farà molte esperienze che la faranno crescere”.  Sul segreto di Liza, interpretata da Sutton Foster, Hilary si sbilancia dicendo “Mi è arrivata voce che diversi personaggi verranno a conoscenza della verità… Ma non tutti”. AOL riconosce a Hilary di essersi affermata in una serie tv iconica e molto amata per la seconda volta nella sua carriera. “Prima di tutto grazie di averlo detto, mi fa molto piacere. Mi emoziona ancora quando qualcuno mi dice ‘Adoro la tua serie’. È stupendo risentire questa frase. Mi sento fortunata di essere stata scelta da Darren, scrive dei copioni grandiosi. Ho aspettato molto tempo prima di accettare un ruolo in una nuova serie, perchè non sai mai cosa ne viene fuori. Fortunatamente è andata bene, penso che le persone si immedesimano nella storia e quindi ci danno un buon riscontro. Continueremo a dare il massimo”.

VITA PRIVATA

Quando E! Online ha chiesto come vada la vita privata, Hilary ha prontamente risposto “In questo momento mi sto concentrando sul lavoro e su mio figlio. Frequentare qualcuno è qualcosa che arriva in modo naturale. Non è una cosa che vado a cercare. Se arriva, arriva, e ne sono felice. Ma succede in maniera del tutto naturale”.

Suo figlio Luca ha già 4 anni e inizia una fase delicata dell’infanzia. “Ci sono stati già dei momenti di sfida. Mi emoziona quando lo sento comunicare e scherzare, ha un’immaginazione impressionante“. Parlando di Luca, Hilary ha raccontato ad AOL: “A volte mentre cucino lo sento giocare e inventare storie tra la Tartaruga Ninja blu ‘Leonardo’ e il suo nemico Shedder. ‘No, non puoi mangiare la pizza in questo momento, i cattivi stanno arrivando’ e l’altro risponde ‘Ok, allora vado a prendere i nunchaku, torno subito’. Inserisce anche i dettagli! Mi viene da pensare ‘Wow, che succede dentro quella testolina?’, è dolcissimo, un bambino molto gentile, sono fortunata. Adesso si diverte a giocare con i filtri di Snapchat. L’altro giorno ha anche ricevuto un premio al corso di calcio, gli piace molto come sport”.

Durante il programma Access Hollywood, Hilary collegata in diretta da New York ammette di sentire la sua mancanza. “È difficile stare lontano da lui mentre lavoro. La mia esperienza di mamma è in continuo cambiamento. Mi sento molto fortunata. Ma quando penso al mondo delle mamme (sposate o single), mi accorgo di quanto sia difficile questo ruolo. È gratificante, ma quando sei tutto il giorno fuori per lavoro, senti tanto la mancanza di tuo figlio. Crescono così velocemente! Quindi cerco di essere grata giorno dopo giorno per tutto quello che abbiamo”.

Cosmopolitan ha intervistato Hilary in diretta su Facebook, dove ha rivelato di più su come gestirà i prossimi mesi lontana da Luca: “In questo periodo di riprese sarò lontana da lui, anche perchè per lui sarebbero troppe ore di volo tra New York e Los Angeles. Oltre al fatto che spesso abbiamo riprese che durano 15-16 ore al giorno. Per fortuna Luca ha un gran padre, con cui è al sicuro e si diverte per tutto il tempo. Ma ovviamente mi manca moltissimo. Quando avremo girato un po’ di episodi, sarò più libera dal lavoro e potrò tornare a Los Angeles quasi tutti i weekend. Ad Agosto avrò una settimana di pausa dalle riprese, quindi organizzerò sicuramente una vacanza con lui”.

» GUARDA L’INTERVISTA DI HILARY DUFF PER ACCESS HOLLYWOOD

LA MUSICA

Per quanto riguarda la musica, AOL ha voluto parlare dell’ultimo album della cantante, Breath In. Breathe Out, molto apprezzato dal pubblico. “Dopo 7 anni di pausa, lavorare all’album è stato molto divertente. Un’esperienza totalmente diversa dalle altre. L’industria musicale è cambiata moltissimo, nel frattempo io ho avuto un figlio, sono diventata una persona molto diversa. Sono fiera del disco, mi piace. Però non lo vedevo molto come un album su cui costruire un tour. Non ho neanche avuto tutto il tempo necessario da dedicare alla promozione e alla spinta che meritava. Abbiamo iniziato a girare gli episodi della seconda stagione di Younger e poi la mia vita ha proseguito”.

“Sebbene mio figlio resti la mia priorità, la musica sarà sempre parte della mia vita. Penso che non la abbandonerò mai. Ma allo stesso tempo, penso che non potrò dedicarci tutto il mio tempo come una volta. Adesso ho un nuovo manager musicale e un mesetto fa sono stata in studio di registrazione!”

Hilary ha infatti svelato a E! Online: “Sono stata in studio da poco. Mi capita di farlo prima di iniziare le riprese della serie. In questo modo, mentre giro gli episodi posso avere qualcosa di registrato da ascoltare, per pensare al sound che potrebbe avere il mio prossimo album, il genere da seguire. Ci sarà sicuramente un nuovo album con cui potrò andare in tour. Ovviamente non potrò fare dei tour giganti come una volta, ma sicuramente qualcosa di più piccolo”. Dopo aver precisato di non avere ancora idea di quando pubblicherà il disco, Hilary ha rivelato il genere che potrebbe avere. “Ci sono toni un po’ più cupi. La canzone che ho fatto sentire su Snapchat si chiama Tied to You. È un sound un po più dark, più profondo”. Riferendosi alla sua vita privata, al divorzio dal padre di Luca, Mike Comrie, Hilary ammette “Ho molto su cui scrivere. È elettrizzante.”

ALTRI PROGETTI

Cosmopolitan ha fatto presente a Hilary quante persone amino i suoi due profumi “With Love” e “Wrapped With Love” e le chiede se ha in mente di lavorare a una nuova fragranza. “Mi fa molto piacere, spesso mi scrivono sui miei social se è ancora possibile trovare i miei profumi in vendita. In realtà, ho cominciato a pensare alla riapertura del mio lifestyle brand, ma non so ancora quanto tempo ci vorrà. Ma sono una donna molto femminile, mi piacciono questi prodotti. Quindi, magari in futuro ci sarà qualche altro profumo.

» GUARDA HILARY DUFF IN DIRETTA FACEBOOK PER COSMOPOLITAN

ALLENAMENTO

In questo momento Hilary si trova a New York per girare la prossima stagione di Younger, ma ha confermato a E! Online che questo non le impedisce di tenersi in forma. “Allenarsi a New York è decisamente più complicato. Il primo giorno di nuovo sul set abbiamo lavorato per 16 ore, per cui non so quale corso possa trovare aperto a quell’ora della notte! Mi piace anche la corsa, quindi un’idea potrebbe essere quella di correre in città. Di recente ho scaricato un’app molto interessante… Si chiama MindBody. Penso che mi sarà utile, perchè hai la tua scheda con tutti gli esercizi. Mi piace seguire diversi tipi di allenamento. Penso che a breve proverò la Orangetheory e l’AKT In Motion”. Diversa è la situazione quando si trova a Los Angeles. “Lì è molto più semplice: seguo sessioni private di allenamento, ho una tabella di marcia ben precisa. Qui invece seguirò delle lezioni sporadiche”. Nonostante la permanenza a New York sia appena iniziata, Hilary non ha perso tempo, rivelando a Shape Magazine: “Ho trovato un ottimo personal trainer al Soho Strength Lab. Quando vado lì, faccio molti squats, stacchi da terra, esercizi con la palla medica e con il kettlebell. Faccio anche cardio, alternando lo StairMaster al tapis roulant. Ultimamente uso anche il rematore”.

“Ieri invece non avevo il tempo di andare in palestra, così ho fatto un allenamento a corpo libero nel mio appartamento. Mi sono proprio impegnata. Ho creato un mio allenamento:  ho fatto 200 jumping jacks, flessioni, tricipiti, dip e squat. Ho scoperto da poco quanto sia importante per le gambe usare il foam roller. Ne tengo uno sotto il letto e, davvero, mi ha cambiato la vita!”

Per Hilary, l’allenamento è molto importante. “Non sono molto alta, per cui tendo ad essere formosa, a meno che non decida di non mangiare più, il che non è una scelta piacevole (ne salutare). Ma sono molto forte. Sto bene con il mio corpo. Ho delle gambe forti, che mi permettono di fare la mamma, portare in giro mio figlio e darci dentro con lui per tutto il giorno. Adoro farlo. Ovviamente ci sono sempre delle cose che vorrei cambiare o migliorare, ma sono fiera delle mie gambe e del mio sedere. Ho un fisico ginnico, non avrò mai un corpo magrissimo. Voglio soltanto essere forte e sentirmi bene”. Shape Magazine ha così chiesto a Hilary quale fosse la parte del suo corpo che preferisce. “Ultimamente sto allenando molto i miei glutei. Faccio tonnellate e tonnellate di squat, con pesi non irrilevanti, pesanti stacchi da terra e hip thrust con bilanciere. Sono molto imbarazzanti da fare, perchè devi letteralmente spingere col bacino. Ma se funzionano, li faccio. Mi ha migliorato un sacco i glutei. Ho sempre avuto un sedere abbastanza sodo, ma ora è decisamente più su. Mi piace.

Hilary ha anche spiegato quali sono gli ingredienti del suo drink proteico. “Ci metto dentro frutti di bosco, yogurt greco, burro d’arachidi e albume d’uovo in polvere, che compro da Whole Foods. Lo preraro sempre io, anzichè comprare le proteine in polvere. Invece il mio succo verde è composto da spinaci, lattuga romana, sedano, prezzemolo, mela, pera, banana e limone.

Infine, Cosmopolitan ha trovato le 9 regole che Hilary Duff consiglia per stare in forma.

  1. Cerca di non preoccuparti troppo di essere perfetto. “Non mi metto pressioni sul voler essere perfetta”, ha detto Hilary. “Quando ero più giovane, sentivo parecchie pressioni. Probabilmente mi preoccupavo più del dovuto. Dopo aver avuto un bambino, non ci penso più. Non ho neanche il tempo di preoccuparmi come una volta. Ovviamente, ci tengo al mio aspetto e al sentirmi bene mentalmente. E l’allenamento aiuta molto in questo. Ma mi piace anche mangiare, bere e godermi la vita”
  2. Prepararsi il cibo in anticipo quando possibile. “Cerco di cucinare in abbondanza nel weekend, magari una bella porzione di insalata di quinoa. Cucino per un bambino di 4 anni ogni giorno. Per cui, quando non ho in casa del cibo salutare per me, mi limito a finire le sue portate, il che non va molto bene.
  3. Leva i carboidrati e concentrati su proteine, frutta e verdura. “Eliminare l’alcol fa decisamente bene, è un rimedio veloce, ma non dura molto nel mio caso. Adoro i panini più di ogni altra cosa, ma non li mangio spesso quanto vorrei.” Le piace preparare il porridge per colazione, con un cucchiaio di burro di mandorle. Oppure uno shake di frutta, verdura e albume in polvere.
  4. Riempiti con cibo salutare, ma non mangiare dopo le 18. “Prima di partire per New York per girare la serie, per 2 settimane ho smesso di mangiare dopo le 18 di ogni giorno. È impossibile, è molto difficile. Significa andare a letto alle 20, altrimenti mi verrebbe voglia di andare giù e stuzzicare qualcosa di nascosto”.
  5. Bere the/tisane. A Hilary piacciono le tisane al tarassaco, diuretico naturale, ma potrebbe essere  una delle poche. “Ho gusti strani in fatto di the. È un po’ amaro, ma a me piace. Ovviamente non puoi metterci un cucchiaio di miele. Non puoi addolcirlo in nessun modo”.
  6. Intervallare gli allenamenti facendo cardio. Il personal trainer di Hilary le ha insegnato di iniziare e finire gli allenamenti facendo tapis roulant. In mezzo, “Faccio molti esercizi di allenamento della forza. Molto jumping, palla medica, stacchi da terra, e hip thrust. Sono una ragazza bella forte.
  7. Non ti deve piacere, devi farlo e basta. Hilary si allena dalle 4 alle 5 volte a settimana, con un mix di allenamenti di forza, cardio e lezioni varie. Segue lezioni di rampicata da mezz’ora a Los Angeles presso Rise Nation. Ma non è l’esercizio che preferisce. “Non è che ami allenarmi, ma lo faccio perché devo”.
  8. Devi credere che è possibile. Quando Hilary è diventata mamma, ci ha messo un po’ di tempo prima di tornare in forma. “Non è stato per niente facile. Ed è un peccato, sinceramente. Perché tu hai questo bambino che, nel mio caso, aveva già 1 anno e pensi “Ho ancora questo fisico! Che succede?” Hilary dice a Cosmopolitan in tutta sincerità che è stato difficile. “Il processo richiede molta concentrazione e dedizione e bisogna credere che sia possibile tornare in forma. Anche soltanto parlarne con i tuoi amici fa bene. Cercate di essere motivati e di riservare sempre un po’ di energia per allenarvi in palestra. Ed eliminate qualche vizio per un po’. Funziona”.
  9. Un drink ogni tanto. “Quando esco, vado a cena fuori con amici, beviamo qualche drink, poi si torna a casa a gaurdare qualche serie. Non faccio una vita molto eccitante come una volta, ma mi piace. Questa è la mia serata fuori, quando non devo lavare i denti a un bambino di 4 anni o assicurarmi che sia andato a letto”.