Hilary Duff Intervista New York Musica e Serie Tv

Intervista amNewYork

HDI Notizie

Hilary Duff inizia la sua settimana a New York per promuovere la nuova serie tv Younger ed il nuovo singolo “Sparks”, ecco l’intervista rilasciata al portale amNewYork!

» TRADUZIONE INTERVISTA DI HILARY DUFF AL PORTALE AMNEWYORK

Parlaci della tua nuova serie tv ‘Younger’, com’è stato girare a Brooklyn?
Il mio personaggio Kelsey è una persona normale, molte potranno ritrovarsi in lei, mi ha ricordato ‘Lizzie McGuire‘ sotto questo aspetto, è molto motivata, lavora in una casa editrice a New York. Frequenta un ragazzo pieno di soldi che però è un idiota, la sua vita è abbastanza incasinata, vi sembrerà sottomessa ma le vorrete bene. Non ero mai stata a Brooklyn ma ne avevo sempre sentito parlare bene così ho preso l’appartamento lì.”

Fantastico! Per quanto hai vissuto lì?
“Per 4 mesi circa, abitavo a Park Slove e giravamo a Williamsburg, è stato molto divertente, il cast è fantastico. Abitando a Los Angeles mi mancavano le stagioni, mi mancherà Brooklyn.”

C’è molta attesa per questa serie, sia per il tuo ritorno in tv, sia per il fatto che sia stata creata da Darren Star, ci sono delle somiglianze tra ‘Younger’ e ‘Sex And The City’?
“Entrambe sono molto legate al luogo dove sono state girate, ‘Sex And The Citya Manhattan, ‘Youngera Brooklyn. La città dà molta energia allo show, è un personaggio invisibile, questo è sicuramente un punto in comune. Patricia Field ha curato i costumi sia in ‘Sex And The City‘ che in ‘Younger‘, sono fantastici, anche se nel nostro caso siamo meno di “alta moda” e più alla portata di tutti. Lo show è tutto sul reinventare se stessi, cercando di ispirare il pubblico dimostrando che l’età è solo un numero e che tutto è possibile, sempre.”

Parlando di musica, i tuoi progetti futuri?
Sono passati 7 anni dal mio ultimo album, adesso il nuovo album è praticamente finito, è stato un procedimento lungo, è cambiato molto da quando ho iniziato a registrare, come è normale che sia… ci ho messo un po’ a ritornare in pista. Non c’è ancora una data ufficiale di rilascio, ma presto arriverà un altro singolo e subito dopo il nuovo album. È difficile ritornare alla musica quando si è presi dalla registrazione di una serie tv.”

Ti senti di più attrice o cantante?
È difficile rispondere, ho iniziato recitando, molto tempo fa quindi è quello che voglio fare… ma stare in tour, cantare con i fan, vedere le mie canzoni in classifica è meraviglioso! Sono cose che la recitazione non ti dà, anche se mi sento più attrice che cantante.”

Tornando al tuo personaggio Lizzie McGuire, cosa credi che farebbe nel 2015? Assomiglierebbe a Kelsey di Younger?
“Nessuno sa cosa farebbe! Lizzie assomigliava molto a me, ed io a lei. Gli scrittori dello show creavano gli episodi basandosi anche su quello che attraversavamo io ed i miei amici in quell’età. Sono sicura che oggi se la starebbe cavando bene, è una ragazza normale, probabilmente avrebbe sempre le stesse insicurezze sarebbe sempre adorabile. Magari avrebbe un lavoro molto figo tipo assitente chef, facendo disastri in cucina, ma le vorresti sempre bene!

*Traduzione di Hilary Duff Italy

» ASCOLTA “SPARKS” IL NUOVO SINGOLO DI HILARY DUFF