hilary duff parto in casa

Hilary Duff parla del parto

HDI Notizie

In un’intervista con il dottor Elliot Berlin nel podcast “Informed Pregnancy” (gravidanza informata, ndr) Hilary Duff ha parlato del parto che ha dato alla luce una sorellina per Luca, la piccola Banks Violet Bair.

Sapevo di non volere un parto con epidurale in ospedale, come ho fatto con Luca. Ero nel mio primo trimestre e decisi che volevo un’esperienza diversa rispetto al primo parto, sono più grande adesso e la maternità mi piace molto, non pensavo che potesse essere un’esperienza così bella e piena di felicità.
Così decisi che volevo far nascere mia figlia in casa.”

“Il mio fidanzato, Matthew Koma, mi ha supportato nell’idea soprattutto dopo aver visto il documentario ‘The Business of Being Born‘, che sottolinea come la nascita negli Stati Uniti sia diventata un vero e proprio business.”

Matthew è stato fantastico, mi ha detto che si sarebbe informato facendo qualche ricerca ma che mi avrebbe supportato. Durante il parto è stato fantastico e molto calmo… le contrazioni sono iniziate in piena notte, ho chiamato mia sorella Haylie e mia mamma Susan che si sono occupate di mio figlio Luca mentre Matthew stava con me.”

Ho pianto di gioia quando mi hanno detto che mancava solo l’ultima spinta per farla uscire, inizialmente ero un po’ spaventata all’idea di un parto naturale in casa, ma quando mi metto in testa una cosa trovo una forza incedibile dentro di meadesso dopo averlo fatto mi sento una donna ancora più forte“.

“Ho anche assunto la placenta sotto forma di frullato con frutti di bosco, è una pratica molto diffusa ultimamente negli Stati Uniti. La placenta è ricca di vitamine, proteine e ormoni aiuta a recuperare le forze e nella fase post parto.”